Comune di Atzara

Salta la barra di navigazione e vai ai contenuti

Vai alla Cartina interattiva

Secondo piano - Sala II

Il percorso museale parte da nomi di grandi artisti come Mario Delitala, con la sua tela "Il palco dei poeti estemporanei", seguito da Pietro Antonio Manca di cui si espongono tre opere ascrivibili al decennio 60-70 nel quale gia si delinea la sua concezione "immaginativa" dell'opera d'arte; si continua poi con Antonio Pirari e Cesare Cabras con la sua "Campagna di Domusnovas". Si prosegue con l'opera del grande Carlo Contini di cui presentiamo una processione, "Su Jesus", seguono Pietro Mele, artista dorgalese di cui si espone un paesaggio, Valerio Pisano di Cagliari con "Beone" del 1931, e Antonio Mura, artista significativo originario di Aritzo (vedi scheda allegata) con un opera degli anni '20. Proseguendo ritroviamo il grande Antonio Amore, artista siciliano che trascorrerà vent'anni in Sardegna e in cui svilupperà la sua metafora della pecora-uomo.

Si continua con il romanziere Giuseppe Dessì, con "Raccoglitrice di olive", una tempera su cartoncino del 1960, e Mauro Manca, artista di spicco che porterà in Sardegna le novità artistiche del tempo. Seguono gli acquerelli di Bernardino Palazzi e la tela di Libero Meledina di Sassari con "Paesaggio sassarese", tecnica mista su tela del 1968/1969.

Passiamo così agli artisti nati nel ventennio 1920-40 e precisamente Enrico Piras, Manlio Masu, Giovanni Cadalanu, Nicola Marotta con "Naufragio" del 1970 olio su tela, Francesco Becciu, Antonio Ruiu, Ausonio Tanda e Antonio Atza con un'opera che già evidenzia l'aderenza al surrealismo. Seguono Salvatore Fara, Giorgio Princivalle con "Natura morta" del 1963, Giovanni Cau, per finire con la bellissima modella di Costantino Spada. Si termina il percorso con le opere di Franco Bussu, (allievo e nipote di Carmelo Floris), Sisinio Usai, eclettico artista originario dell'Asinara con un olio, pastello, foglia argento su tela dal titolo "Ho spezzato il filo delle tradizioni" del 1998.

Conclude la collezione Angelo Liberati, artista originario di Frascati residente a Cagliari, esponente della pop art con "Bob Dylan-dignity", acrilico, collage e inchiostri su legno del 2004, in cui la parola, il testo scritto diviene strumento di riflessione, serve a sostenere l'impatto visivo dell'icona. Il volto, il testo trascritto, la copertina del disco costringono con forza ad interrogarsi sul naufragio dei valori dell'umanità.

Antonio Amore - Pecore alla Regione, 1973 Antonio Amore
Pecore alla Regione, 1973

Antonio Atza - Quando la luna era un fiore, 1971 Antonio Atza
Quando la luna era un fiore, 1971

Ausonio Tanda - Dissolvenze Ausonio Tanda
Dissolvenze

Francesco Becciu - Il cavaliere azzurro, 1999 Francesco Becciu
Il cavaliere azzurro, 1999

Franco Bussu - Barbagia in rosso, 1972 Franco Bussu
Barbagia in rosso, 1972

Cesare Cabras - Campagna Domusnovas, 1938 Cesare Cabras
Campagna Domusnovas, 1938

Graziano Cadalanu - Contadina, 1995 Graziano Cadalanu
Contadina, 1995

Carlo Contini - Su Jesus, 1965 Carlo Contini
Su Jesus, 1965

Mario Delitala - Il palco dei poeti estemporanei Mario Delitala
Il palco dei poeti estemporanei

Giuseppe Dessì - Raccoglitrici di olive, 1960 Giuseppe Dessì
Raccoglitrici di olive, 1960

Salvatore Fara - Visita a Pompei, 1973 Salvatore Fara
Visita a Pompei, 1973

Gavino Tilocca - Donna con velo in testa, 1958 Gavino Tilocca
Donna con velo in testa, 1958

Gino Frogheri - Presenza, 1992 Gino Frogheri
Presenza, 1992

Giovanni Cau - Processione, 1996 Giovanni Cau
Processione, 1996

Angelo Liberati - Dignity, 2004 Angelo Liberati
Dignity, 2004

Pietro Antonio Manca - Autoritratto Pietro Antonio Manca
Autoritratto

Pietro Antonio Manca - Cantina con figure Pietro Antonio Manca
Cantina con figure

Mauro Manca - Strutture spaziali, 1966 Mauro Manca
Strutture spaziali, 1966

Pietro Antonio Manca - Viandante con cane Pietro Antonio Manca
Viandante con cane

Nicola Marotta - Naufragio, 1970 Nicola Marotta
Naufragio, 1970

Manlio Masu - Paesaggio, 1990 Manlio Masu
Paesaggio, 1990

Pietro Mele - Paesaggio di Baronia Pietro Mele
Paesaggio di Baronia

Libero Meledina - Paesaggio sassarese, 1968 1969 Libero Meledina
Paesaggio sassarese, 1968 1969

Antonio Mura - Studio di figura Antonio Mura
Studio di figura

Bernardino Palazzi - Alghero, 1959 Bernardino Palazzi
Alghero, 1959

Bernardino Palazzi - Rosina, 1972 Bernardino Palazzi
Rosina, 1972

Antonio Pirari - Notturno sull'aia Antonio Pirari
Notturno sull'aia

Enrico Piras - Campagna olzaese, 1999 Enrico Piras
Campagna olzaese, 1999

Valerio Pisano - Beone, 1931 Valerio Pisano
Beone, 1931

Giorgio Princivalle - Natura morta, 1963 Giorgio Princivalle
Natura morta, 1963

Tonino Ruiu - Paesaggio sardo, 1998 Tonino Ruiu
Paesaggio sardo, 1998

Costantino Spada - Modella, 1970 Costantino Spada
Modella, 1970

Ausonio Tanda - Natura morta con bottiglia verde, 1952 Ausonio Tanda
Natura morta con bottiglia verde, 1952

Ausonio Tanda - Natura morta con paesaggio Ausonio Tanda
Natura morta con paesaggio

Sisinnio Usai - Ho spezzato il filo delle tradizioni, 1998 Sisinnio Usai
Ho spezzato il filo delle tradizioni, 1998

Vittorio Calvi - Visita archeologica, 1997 Vittorio Calvi
Visita archeologica, 1997

 
Copyright @ Comune di Atzara - Tutti i diritti riservati - P.I. 00162890917    |  Home | Contatti | Mappa del sito | Credits | Note legali | ConsulMedia 2007