Comune di Atzara

Salta la barra di navigazione e vai ai contenuti

|Vai alla Cartina interattiva|

Cortes apertas 2015

Home > Comune > Cortes apertas 2015

COMUNE DI ATZARA

Provincia di Nuoro

cortes 

 

 

 

Autunno in Barbagia 2015

 

 

Si terrà sabato 21 e domenica 22 novembre 2015, la tappa di Autunno in Barbagia ad Atzara. Nel piccolo borgo medioevale del Mandrolisai, rinomato per la sua ospitalità e per la genuinità dei suoi prodotti, la parola d'ordine è accogliere turisti e visitatori con semplicità e generosità, in uno scenario reso celebre dagli artisti costumbristi e dall'opera del compianto concittadino Antonio Corriga. Nelle colline del Mandrolisai, arricchite dai colori autunnali dei vigneti, i turisti avranno modo di ammirare le bellezze artistiche e naturalistiche locali in un clima accogliente e familiare.

L'idea di fondo della manifestazione - dicono Ilaria Mura e Antonio Muggianu - è quella di presentare le eccellenze locali con semplicità e naturalezza, come segno di una quotidianità che si potrà riscontrare in qualsiasi momento si voglia venire a visitare il nostro borgo. Atzara si presenterà quindi con una veste semplice e quotidiana, impreziosita dai colori delle colline e dai profumi di un autunno caldo e accogliente. Il nostro obiettivo è quello di far sentire i visitatori come a casa, puntando sulla genuinità, sulla semplicità e sulle attività che quotidianamente siamo in grado di offrire, prima di tutto a noi stessi. Chi verrà ad Atzara, questo week-end, saprà apprezzare il clima animato dalla semplice, gradevole e tipica accoglienza della nostra laboriosa popolazione.

Sabato 21 Novembre

Ore 10:30

Apertura delle corti e delle cantine con le esposizioni degli artigiani locali e le degustazioni dei prodotti tipici.

Visita alla mostra di A.Corriga presso il Museo Ortiz Echague.

Apertura delle mostre del Costume tradizionale di Atzara, dei ricami, della tessitura.

Apertura del punto informazioni curato dalla Pro Loco

Ore 16:00

Sede AVIS -  Inaugurazione della mostra fotografica “Centenari di Sardegna” di Pierino Vargiu con la collaborazione della sezione AVIS di Atzara.

 

Ore 16:30

Aula Marte scuole medie- Convegno “Archeologia e Vino in Sardegna” a cura della Pro Loco di Atzara. Interverranno:

−   Il Vicesindaco e Assessore per le attività produttive Dott.ssa Ilaria Mura

−   Il Presidente della Pro-loco Dott. Antonio Manca

−   Dr. Ercole Contu, Professore Emerito di Antichità sarde nell’ Università di Sassari: "L’archeologia e il vino in Sardegna"

−   Dott.ssa Giovanna Fundoni, Ricercatrice Dipartimento di Storia e Scienze dell’Uomo e della Formazione dell’ Università di Sassari: "I rapporti tra la Sardegna e la Penisola Iberica nei primi secoli del I millennio A.c. traffico di vino?"

−   Dr. Mauro Perra, Archeologo direttore museo ‘Genna Maria’ di Villanovaforru: "Vino e vite in archeologia, ultime ricerche"

−   Dott.ssa Nadia Canu, Archeologa Soprintendenza Archeologica della Sardegna: "Archeologia e vino in età Romana"

−   Coordina la Dott.ssa Carmen Delogu

 

Ore 18:00

Dimostrazione sul riutilizzo delle vinacce: la distillazione.

 

 

Domenica 22 Novembre

Ore 10:00

Apertura delle corti e delle cantine con le esposizioni degli artigiani locali e le degustazioni dei prodotti tipici.

Visita alla mostra di A.Corriga presso il Museo Ortiz Echague.

Apertura delle mostre del Costume tradizionale di Atzara, dei ricami, della tessitura.

Apertura del punto informazioni curato dalla Pro Loco

 

Ore 10:30

“Museo del Vino”- Cerimonia di apertura della prima botte con l’assaggio del vino nuovo, dimostrazione della lavorazione delle uve locali, della svinatura, della pigiatura e della distillazione delle vinacce a cura dell’Associazione Coro polifonico di Atzara.

Ore 11:30

Casa Donna Anna Maria – La vestizione dell’abito tradizionale maschile e femminile di Atzara a cura del Gruppo Folk di Atzara.

 

Ore 15:30 Ore 15.30

Manifestazione itinerante del Coro Polifonico tra le Cortes del paese.

Spettacoli Teatrali Itineranti “In Limba”. Gruppo Teatrale “Cannasas” Orgosolo.

Ore 17:00

Casa Donna Anna Maria – La vestizione dell’abito tradizionale maschile e femminile di Atzara a cura del Gruppo Folk di Atzara.

 

 

 

 

 

Da visitare:

  • Mostra Antonio Corriga “ I Colori di un’isola” - Museo d’Arte Moderna e Contemporanea A. Ortiz Echague.
  • Mostra Fotografica a cura dei ragazzi del Servizio Civile “Sa vida de atros tempos” – Casa Donna Anna Maria.
  • Mostra Fotografica “Centenari di Sardegna” -  Sede Avis.
  • Mostra e vestizione dell’abito tradizionale di Atzara, a cura del Gruppo Folk di Atzara - Casa Donna Anna Maria.
  • Mostra “Manos de Oro”- Ricami  a cura del gruppo volontari parrocchia – Chiesa S. Giorgio.
  • Mostra tessitura “Tessere Incontri”- Sede Proloco.
  • Casa Demurtas.
  • Biblioteca Comunale - Sistema bibliotecario Barbagia Mandrolisai – La vendemmia vista dai bambini della scuola primaria di Atzara; Selezione di testi e poesie “Il vino nella poesia, nella letteratura e nell’arte”.

 

Dimostrazioni:

  • La fasi della lavorazione del vino e il riutilizzo delle vinacce – Museo del vino – a cura del Coro Polifonico di Atzara.
  • Tinture naturali - Domenica dalle 11:00 alle 12:00 e dalle 16:00 alle 17:00, presso il laboratorio di tinture naturali e arti applicate “La Robbia”,  sarà possibile osservare la tecnica della tintura su lana sarda con piante tintorie storiche come la robbia, la dafne, il campeggio e l’indaco.

 

 

Itinerari:

“Passos in Colores de Atzara” – il Laboratorio di tinte naturali “La Robbia”, in occasione dei dieci anni di attività ed in collaborazione con la Pro Loco e la D.ssa Carmen Delogu, propongono un viaggio descrittivo delle peculiarità architettoniche del paese valorizzandole ed evidenziandole con approfondimenti e tele artistiche.

Le vie dell’Arte” - Gli scorci più caratteristici del paese diventano luoghi in cui ammirare le riproduzioni che richiamano Atzara, i suoi colori autunnali, le sue tradizioni artistiche, le sue vocazioni pittoriche e poetiche.

 

 

Dove mangiare e dove dormire:

Ristorante pizzeria “Il Vecchio Mulino”, Via S. Maria, tel. 0784 65400

Agriturismo “Su Zeminariu”, Loc. su Zeminariu, tel.0784 65235

Affittacamere “S’Argiola”, Via Antioco Demelas Serra 25, tel. 349 1354823

 

Informazioni:

www.comune.atzara.nu.it Tel. 078465205-3711421207-3393561113

Visita il sito Cuore della Sardegna

Scarica la locandina fronte

t

 
 
Copyright @ Comune di Atzara - Tutti i diritti riservati - P.I. 00162890917    |  Home | Contatti | Mappa del sito | Credits | Note legali | ConsulMedia 2007